Diritto Calcistico

Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 14/CDN del 9 Novembre 2007 n. 2 - www.figc.it Impugnazione - istanza: Deferimento del Procuratore Federale a carico di: R.B. (all’epoca dei fatti tesserato U.S. Avellino S.p.A. attualmente tesserato F.C. Messina Peloro S.r.l.) per violazione art. 1 comma 1 CGS in relazione all’art. 92 comma 1 NOIF (nota n. 2260/487pf06-07pf/sp/ma del 14.6.2007). Massima: Il calciatore risponde della violazione dell’art. 1, comma 1, del CGS, in relazione all’art. 92, comma 1, delle NOIF, per non aver dato esecuzione all’ordinanza pronunciata dal Collegio Arbitrale della F.I.G.C. con la quale veniva condannato al pagamento degli onorari per il funzionamento del predetto Collegio. Consegue la sanzione dell’ammenda.

DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2019 Dirittocalcistico.it