Diritto Calcistico

C.R. PUGLIA – Tribunale Federale Territoriale – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 4 del 11/07/2019 – Delibera – Il Tribunale Federale Territoriale ha adottato il seguente provvedimento: nel procedimento promosso dal Procuratore Federale con nota del 3 giugno 2019 (prot. 13791/765/PF18 – 19/MS/CS/gb) nei confronti di: PEDRAJAS Galindo Raul calciatore, per rispondere delle violazioni di cui agli art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 10, comma 2, del C.G.S. in relazione all’art. 40, comma 6, delle N.O.I.F., per avere falsamente affermato di non essere stato tesserato per alcuna federazione estera, al fine di ottenere il tesseramento nella stagione sportiva 2018/2019 a favore della società A.S.D. Eraclio Calcio a 5 senza averne titolo; VELASCO Aranda Abraham calciatore, per rispondere delle violazioni di cui agli art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 10, comma 2, del C.G.S. in relazione all’art. 40, comma 6, delle N.O.I.F., per avere falsamente affermato di non essere stato tesserato per alcuna federazione estera, al fine di ottenere il tesseramento nella stagione sportiva 2018/2019 a favore della società A.S.D. Eraclio Calcio a 5 senza averne titolo; CERVELLO Gianvito Presidente e Legale rappresentante della società A.S.D. Eraclio Calcio, per rispondere delle violazioni di cui agli art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 10, comma 2 e 6, del C.G.S. nonché in relazione all’art. 40, comma 6, delle N.O.I.F., per aver consentito o quantomeno non impedito le violazioni contestate in ordine al tesseramento poi revocato dei calciatori sig.ri PEDRAJAS Galindo Raul e VELASCO Aranda Abrahan in favore della propria società; A.S.D. ERACLIO CALCIO A 5 ai sensi dell’art. 4, comma 1 e 2, in relazione alla responsabilità diretta ed oggettiva relativamente alle condotte poste in essere e contestate al proprio presidente ed ai sigg.ri PEDRAJAS Galindo Raul e VELASCO Aranda Abrahan; FATTO Nel corso delle indagini espletate nel procedimento disciplinare 765/pf18-19 (avente per oggetto: “Dichiarazioni mendaci rilasciate dai calciatori PEDRAJAS Galindo Raul e VELASCO Aranda Abraham” che, in occasione del tesseramento con la Società A.S.D. ERACLIO CALCIO A 5, dichiaravano, mentendo, di non essere mai stati tesserati in altra Federazione Estera). Dalle indagini espletate e dalle e-mail del 19/09/2018 della Real Federacion Espanola de Futbol, si evince che i calciatori PEDRAJAS Galindo Raul e VELASCO Aranda Abraham erano stati tesserati per il club C.D. Racing Alameda F.S.

Il Tribunale Federale Territoriale ha adottato il seguente provvedimento: nel procedimento promosso dal Procuratore Federale con nota del 3 giugno 2019 (prot. 13791/765/PF18 – 19/MS/CS/gb) nei confronti di: PEDRAJAS Galindo Raul calciatore, per rispondere delle violazioni di cui agli art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 10, comma 2, del C.G.S. in relazione all’art. 40, comma 6, delle N.O.I.F., per avere falsamente affermato di non essere stato tesserato per alcuna federazione estera, al fine di ottenere il tesseramento nella stagione…

Continua a leggere...

DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2020 Dirittocalcistico.it