LND – C.S.A.T. – T.F.T. (ex C.D.T.) – G.S.T. – PUGLIA

Pagina: 1 2 3 273 274

C.R. PUGLIA – Tribunale Federale Territoriale – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 4 del 11/07/2019 – Delibera – Il Tribunale Federale Territoriale ha adottato il seguente provvedimento: nel procedimento promosso dal Procuratore Federale con nota del 3 giugno 2019 (prot. 13791/765/PF18 – 19/MS/CS/gb) nei confronti di: PEDRAJAS Galindo Raul calciatore, per rispondere delle violazioni di cui agli art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 10, comma 2, del C.G.S. in relazione all’art. 40, comma 6, delle N.O.I.F., per avere falsamente affermato di non essere stato tesserato per alcuna federazione estera, al fine di ottenere il tesseramento nella stagione sportiva 2018/2019 a favore della società A.S.D. Eraclio Calcio a 5 senza averne titolo; VELASCO Aranda Abraham calciatore, per rispondere delle violazioni di cui agli art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 10, comma 2, del C.G.S. in relazione all’art. 40, comma 6, delle N.O.I.F., per avere falsamente affermato di non essere stato tesserato per alcuna federazione estera, al fine di ottenere il tesseramento nella stagione sportiva 2018/2019 a favore della società A.S.D. Eraclio Calcio a 5 senza averne titolo; CERVELLO Gianvito Presidente e Legale rappresentante della società A.S.D. Eraclio Calcio, per rispondere delle violazioni di cui agli art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 10, comma 2 e 6, del C.G.S. nonché in relazione all’art. 40, comma 6, delle N.O.I.F., per aver consentito o quantomeno non impedito le violazioni contestate in ordine al tesseramento poi revocato dei calciatori sig.ri PEDRAJAS Galindo Raul e VELASCO Aranda Abrahan in favore della propria società; A.S.D. ERACLIO CALCIO A 5 ai sensi dell’art. 4, comma 1 e 2, in relazione alla responsabilità diretta ed oggettiva relativamente alle condotte poste in essere e contestate al proprio presidente ed ai sigg.ri PEDRAJAS Galindo Raul e VELASCO Aranda Abrahan; FATTO Nel corso delle indagini espletate nel procedimento disciplinare 765/pf18-19 (avente per oggetto: “Dichiarazioni mendaci rilasciate dai calciatori PEDRAJAS Galindo Raul e VELASCO Aranda Abraham” che, in occasione del tesseramento con la Società A.S.D. ERACLIO CALCIO A 5, dichiaravano, mentendo, di non essere mai stati tesserati in altra Federazione Estera). Dalle indagini espletate e dalle e-mail del 19/09/2018 della Real Federacion Espanola de Futbol, si evince che i calciatori PEDRAJAS Galindo Raul e VELASCO Aranda Abraham erano stati tesserati per il club C.D. Racing Alameda F.S.

Il Tribunale Federale Territoriale ha adottato il seguente provvedimento: nel procedimento promosso dal Procuratore Federale con nota del 3 giugno 2019 (prot. 13791/765/PF18 – 19/MS/CS/gb) nei confronti di: PEDRAJAS Galindo Raul calciatore, per rispondere delle violazioni di cui agli art. 1 bis, comma 1, e dell’art. 10, comma 2, del C.G.S. in relazione all’art. 40, comma 6, delle N.O.I.F., per avere falsamente affermato di non essere stato tesserato per alcuna federazione estera, al fine di ottenere il tesseramento nella stagione…

C.R. PUGLIA – Corte Sportiva di Appello Territoriale – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 6 del 19/07/2019 – Delibera – Campionato Under 17 Allievi Provinciali Brindisi – Finale Gara: ASD Accademia Calcio San Vito – ACD Erchie del 05.05.2019

  Campionato Under 17 Allievi Provinciali Brindisi – Finale Gara: ASD Accademia Calcio San Vito – ACD Erchie del 05.05.2019 Reclamo dell’ASD Accademia Calcio San Vito in data 22.5.2019 avverso le decisioni del Giudice Sportivo territoriale con cui sono state inflitte le squalifiche per n. 3 gare effettive al calciatore Zicarelli Kevin Pio, e sino a tutto il 30.06.2019 al Sig. Guarino Pietro, nonché avverso la deliberazione del primo Giudice comportante la squalifica sino a tutto il 05.05.2021, al Sig.…

C.R. PUGLIA – Tribunale Federale Territoriale – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 5 del 18/07/2019 – Delibera – Il Tribunale Federale Territoriale, ha adottato i seguenti provvedimenti nel procedimento promosso dal Procuratore Federale con nota del 6 Giugno 2019 (prot. 13990/221/PF18 – 19/MS/CS/gb) nei confronti dei sottoelencati deferiti per rispondere: Sig. NOVIELLO Francesco Paolo Presidente e Legale Rappresentante nella S.S. 2014/2015 nonché Presidente Onorario con potere di firma nelle S.S. 2015/2016 e 2016/2017 della società U.S. Bitonto 1921

Il Tribunale Federale Territoriale, ha adottato i seguenti provvedimenti nel procedimento promosso dal Procuratore Federale con nota del 6 Giugno 2019 (prot. 13990/221/PF18 – 19/MS/CS/gb) nei confronti dei sottoelencati deferiti per rispondere: Sig. NOVIELLO Francesco Paolo Presidente e Legale Rappresentante nella S.S. 2014/2015 nonché Presidente Onorario con potere di firma nelle S.S. 2015/2016 e 2016/2017 della società U.S. Bitonto 1921 per la violazione dell’art. 1/bis, comma 1, del C.G.S. per aver scientemente e consapevolmente contribuito, in uno al sig. Giordano…

C.R. PUGLIA – Tribunale Federale Territoriale – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 26 del 24/09/2019 – Delibera – TESTO DELLA DECISIONE RELATIVA AL DISPOSITIVO EMESSO E PUBBLICATO A SEGUITO DELLA RIUNIONE DEL 16/09/2019

TESTO DELLA DECISIONE RELATIVA AL DISPOSITIVO EMESSO E PUBBLICATO A SEGUITO DELLA RIUNIONE DEL 16/09/2019   Il Tribunale Federale Territoriale presieduto dall’Avv. Giancarlo DE PEPPO e con la partecipazione dell’Avv. Giuseppe CONTE e dell’Avv. Antonio CONTALDI (relatore), quali componenti nella riunione del 16 settembre 2019 ha adottato la seguente decisione nel procedimento disciplinare 597 pfi 18-19 promosso su deferimento della Procura Federale della FIGC nel procedimento con atto del 11 luglio 2019 (prot. 605/597 pfi18-19/MS/CS/blp) nei confronti dei sottoelencati deferiti…

C.R. PUGLIA – Giudice Sportivo – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 23 del 19/09/2019 – Delibera – GARA DEL 12/ 9/2019 FORTIS ALTAMURA – MARTINA CALCIO 1947

GARA DEL 12/ 9/2019 FORTIS ALTAMURA – MARTINA CALCIO 1947   l Giudice Sportivo; esaminati gli atti ufficiali; rilevato che, con preannuncio a mezzo PEC seguito da tempestivo reclamo – ritualmente notificato alla controinteressata – l’ASD MARTINA CALCIO1947 chiedeva comminarsi all’ASD FORTIS ALTAMURA la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0 – 3 in suo favore. Eccepiva la posizione irregolare del tesserato ABRESCIA ONOFRIO (12/10/1993) – che non avrebbe scontato la squalifica per una gara ricevuta…

C.R. PUGLIA – Corte Sportiva di Appello Territoriale – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 27 del 25/09/2019 – Delibera – GARA: A.S.D. FORTIS ALTAMURA – A.S.D. MARTINA CALCIO 1947 del 12/9/2019

GARA: A.S.D. FORTIS ALTAMURA – A.S.D. MARTINA CALCIO 1947 del 12/9/2019 (Reclamo della A.S.D. MARTINA CALCIO 1947 in opposizione ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo a carico della società per il risultato della gara di cui alla delibera riportata sul Comunicato Ufficiale n. 23 in data 19/9/2019 del Comitato Regionale Puglia). Esaminati gli atti ufficiali; letto il reclamo a margine citato; udito il rappresentante della ricorrente difeso dall’Avv. Mattia GRASSANI munito di regolare delega; udito altresì la società A.S.D.…

C.R. PUGLIA – Corte Sportiva di Appello Territoriale – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 28 del 26/09/2019 – Delibera – GARA: A.S.D. VIRTUS PALESE – A.S.D. LEVANTE 2008 del 09.03.2019

GARA: A.S.D. VIRTUS PALESE – A.S.D. LEVANTE 2008 del 09.03.2019 Reclamo in data 19.03.2019 dei Sigg.ri De Rasmo Tommaso e Lippolis Anna, in qualità di esercenti la potestà genitoriale sul minore De Rasmo Domenico, calciatore tesserato per l’A.S.D. Virtus Palese, rappresentati e difesi dall’Avv. Paolo Ranieri del foro di Bari (pec:ranieri.paolo@avvocatibari.legalmail.it) e con Lui elettivamente domiciliati in Bari – Palese alla Via Capitano Maiorano n. 46 (cap 70128), avverso la squalifica di De Rasmo Domenico sino a tutto il 31.03.2020,…

C.R. PUGLIA – Giudice Sportivo – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 34 del 08/10/2019 – Delibera – Il Giudice Sportivo esaminati gli atti ufficiali; rilevato che la società U.S.D. ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO

Il Giudice Sportivo esaminati gli atti ufficiali; rilevato che la società U.S.D. ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO ha formalmente presentato rinuncia al Campionato Regionale Allievi Under 17 con e-mail del 04/10/2019 inviata al Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti e formalmente ricevuta in pari data; visto ed applicato l’art. 53, comma 3 e 8 delle N.O.I.F.                                                                DELIBERA di comminare alla società U.S.D. ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO: 1. l’ammenda di € 1.030,00 (milletrentaeuro/00) come massima sanzione pecuniaria pari a…

C.R. PUGLIA – Corte Sportiva di Appello Territoriale – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 36 del 10/10/2019 – Delibera GARA: A.S.D. VIRTUS SAN FERDINANDO – A.S.D. REAL SANNICANDRO del 22/9/2019

GARA: A.S.D. VIRTUS SAN FERDINANDO – A.S.D. REAL SANNICANDRO del 22/9/2019 (Reclamo della A.S.D. REAL SANNICANDRO in opposizione ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo a carico del calciatore PETRUZZELLI Davide e Dirigente NIGRO Raffaele di cui alla delibera riportata sul Comunicato Ufficiale n. 28 in data 25/9/2019 del Comitato Regionale Puglia). Esaminati gli atti ufficiali; letto il reclamo a margine citato; effettuati i necessari accertamenti rilevato che il reclamo è stato effettuato in violazione delle disposizioni di cui all’art.…

C.R. PUGLIA – Tribunale Federale Territoriale – 2019/2020 – lndpuglia.it – atto non ufficiale – CU N. 36 del 10/10/2019 – Delibera – nel procedimento promosso dal Procuratore Federale della FIGC con atto del 26 Agosto 2019 (prot. 2381/813PF18-19/CS/ps) nei confronti: Sig. CASANO Marco all’epoca dei fatti tesserato quale Dirigente-Tecnico Prima squadra, per rispondere della violazione dell’art. 1bis, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva vigente all’epoca dei fatti oggi trasfuso nell’art. 4, comma 1, (obbligatorietà delle disposizioni in generale), ed art. 2, comma 1 e 2, (ambito di applicazione soggettivo), per essersi reso responsabile di comportamenti irriguardosi e minacciosi nei confronti di dirigenti e tesserati di altra società affiliata alla F.I.G.C. nonché per aver svolto di fatto l’attività di allenatore dei portieri pur non essendo abilitato e privo di qualifica in quanto non iscritto in alcun Albo o ruolo del Settore Tecnico; Sig. CASCAVILLA Luigi all’epoca dei fatti tesserato quale Dirigente – Tecnico della società A.S.D. Gioventù Calcio San Severo per rispondere della violazione dell’art. 1bis, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva vigente all’epoca dei fatti oggi trasfuso nell’art. 4, comma 1, (obbligatorietà delle disposizioni in generale ), ed art. 2, comma 1 e 2, (ambito di applicazione soggettivo), per aver svolto di fatto l’attività di allenatore dei portieri pur non essendo abilitato e privo di qualifica in quanto non iscritto in alcun Albo o ruolo del Settore Tecnico della F.I.G.C.; Sig. MESSINESE Luigi all’epoca dei fatti Presidente della società A.S.D. Gioventù Calcio San Severo, per rispondere della violazione dell’art. 1bis, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva vigente all’epoca dei fatti oggi trasfuso nell’art. 4, comma 1, (obbligatorietà delle disposizioni in generale ), ed art. 2, comma 1 e 2, (ambito di applicazione soggettivo), del C.G.S., per aver consentito ai sig.ri Casano Marco e Cascavilla Luigi, persone non abilitate e prive di qualifica, in quanto non iscritte ad alcun Albo o ruolo del Settore Tecnico, di svolgere di fatto rispettivamente l’attività di allenatore dei portieri e di Coordinatore Tecnico; Società A.S.D. GIOVENTU CALCIO SAN SEVERO per rispondere della violazione dell’art. 4, commi 1 e 2, del C.G.S. vigente all’epoca dei fatti oggi trasfuso nell’art. 6, comma 1 e 2 del vigente C.G.S., a titolo di responsabilità diretta e oggettiva in relazione alle condotte poste in essere dai propri tesserati CASANO Marco, CASCAVILLA Luigi e MESSINESE Luigi;

                                               nel procedimento   promosso dal Procuratore Federale della FIGC con atto del 26 Agosto 2019 (prot. 2381/813PF18-19/CS/ps) nei confronti:   Sig. CASANO Marco all’epoca dei fatti tesserato quale Dirigente-Tecnico Prima squadra, per rispondere della violazione dell’art. 1bis, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva vigente all’epoca dei fatti oggi trasfuso nell’art. 4, comma 1, (obbligatorietà delle disposizioni in generale), ed art. 2, comma 1 e 2, (ambito di applicazione soggettivo), per essersi reso responsabile di comportamenti irriguardosi e minacciosi…

10
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2019 Dirittocalcistico.it